È un momento molto delicato, molto fragile…

This entry was posted in Video Blog. Bookmark the permalink.

2 Responses to È un momento molto delicato, molto fragile…

  1. Alan Friedman, Renzi sperava di avere il sostegno delle Regioni promuovendole a Senato della Repubblica., invece ha dato vigore ai nemici dello stato centrale e spendaccione per eccellenza, ergendosi a difesa dei servizi ai cittadini, che poi sono gli stessi tassati da stato e regione e comuni. Si tratta perciò di una lotta tra caste per chi debba gestire più danaro che sgorga dalle tasche dei contribuenti, sempre gli stessi!

  2. daniele de Santis says:

    I agree! Ma … il blocco indifferianzato dei contratti pubblici, costante sia della spesa pubblica e della propensione al consumo ha avuto come effetto la chiusura di numerose micro-attività e la perdita dei posti di lavoro: ammortizzatori sociali; assistenzialismo , deflazione. Una politica di tagli non può essere lineare. Grazie per l’eventuale attenzione!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *