I SONDAGGI DI ALAN

[poll id=”88″]

7 Responses to Sei d’accordo con Tsipras e Varoufakis che bisogna cancellare 100mld di debito greco e bloccare le riforme concordate con la troika?

  1. Claudio says:

    Tsipras è un altro fanfarone venditore porta a porta millantatore.Porterà la Grecia verso Putin. I governi greci come quelli italiani hanno creato buchi neri fatti di sprechi, corruzione, clientelismo e malaffare, e come l’italia, hanno costruito uno stato di impiegati pubblici. Grecia e Italia non sono paesi per partite iva.

  2. claudio says:

    Le proposte che fanno sono irrealizzabili in quanto non espandibili a tutti i paesi membri dell’area €. 1/3 del debito di tutti i paesi che adottano lo adottano significherebbe una tale quantità di valuta da stampare che della moneta comune non rimarrebbe nulla.
    Diverso sarebbe ristrutturarlo al tasso BCE>Banche. Forse questa è la vera soluzione, non l’altra!

  3. Stefano says:

    la risposta non e’ nell’elenco. Sono d’accordo con la cancellazione del debito, ma credo che sia unvantaggio per tutti. Il debito non e’ stato creato dai cittadini. Il debito e’ stato creato da banche private ed e’ giusto che questi soggetti perdano soldi. Non la vedo una cosa cosi’ dolorosa. Poi dopo che si riformi la finanza e magari si ripristini il glass stegal….

  4. Enrico Casaburi says:

    Nel sondaggio non c’è l’opzione che ho in mente, che è il rovescio dell’ultima. Solo l’uscita immediata della Grecia dall’euro può (se non è già troppo tardi) evitare la bancarotta. Infatti, se la Grecia si riprende la valuta nazionale, può battere moneta e ripagare i debiti, sia pure in moneta svalutata. Altrimenti rimarrà senza un euro in cassa e fallirà.

  5. Severino says:

    Sono d’accordo, ma meglio se si applicasse a tutti, indipendentemente da quanto quel Stato abbia da pagare. via 100 miliardi per tutti i paesi UE. un piccolo condono per ripartire.

  6. Mauro says:

    I’d rather give him an extension than a cancellation of the debt. Other EU countries may want to do the same, on how we tackle Greece problem depends the future of the Euro. Greece, like other countries need help to tackle their waste and corruption issues. If I were a Greek I would fear indiscriminate that big cuts and a sharp raise in taxes might hurt my job and family. How one makes fair cuts and reforms the system is probably what keeps a prime minister awake at night.

  7. flavio says:

    SE UNA PERSONA FISICA CONTRAE DEI DEBITI PRIMA O POI LI DEVE PAGARE … PERCHE’ UNO STATO NO ?? LA GRECIA DOVRA’ PAGARE I SUOI DEBITI .. NATURALMENTE CON TUTTA LA CAUTELA POSSIBILE .. NON AFFAMANDO IL SUO POPOLO … UN ERRORE MATORNALE ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *