I SONDAGGI DI ALAN

[poll id=”71″]

10 Responses to Grillo propone un referendum per uscire dall’euro. E voi, volete abbandonare la moneta unica?

  1. massimiliano says:

    rischio per rischio meglio il dollaro che l’euro.

  2. nel primo anno di vita dell’euro si poteva ancora fare,adesso uscire dall’euro sarebbe un disastro non solo x l’italia ma per tutta la comunità se va bene che non ci acchiappi qualche altro stato fuori dalla comunitè

  3. Gastone says:

    Una terapia assurda l’amputazione invece del recupero del quale sappiamo tutto e soprattuto sappiamo che il primo atto del recupero è la messa in quarantena di tutta la classe politica dal presidente della repubblica al sindaco della mia città/paese escluso. E Grillo c’è dentro in pieno!
    Mi piacerebbe confrontarmi con Alan Friedman.

  4. Taurinense says:

    Una vera follia, l’euro ha le sue colpe ma le principali sono gli italiani collusi con una casta politica corrotta e incapace.

  5. Moreno Barbarossa says:

    Ma se esiste un inghilterra o una svizzera senza euro,perche non dovrebbe esistere un italia senza euro?

  6. giacomo piazzi says:

    Un governo non può gestire l’ecomia del paese con una moneta straniera, che sia dollaro o euro. La nostra moneta non può essere gestita da una banca straniera. Le nostre aziende non possono avere i loro listini decisi dal loro principale concorrente, la Germania.

  7. daniele de Santis says:

    Una moneta unica, senza un sistema fiscale, di retribuzione e costo del lavoro , una politica economica, estera etc. in comune è senza significato!

  8. PAOLO 48 says:

    non vedo alternativa a meno che non sia possibile cambiare la testa di quei signori, cambiare questo modo di far politica e, magari, tornare al 1956 quando nacque l’idea e veder di restare fedele a quell’iniziale progetto……………………

  9. Antonella0456 says:

    Perfettamente d’accordo! Noi potevamo restar fuori tranquillamente e dar forza alle nostre eccellenze! Invece le abbiamo sfinite! Credo non ci sia ancora molto tempo per recuperare!

  10. Maurizio says:

    Per chi desidera uscire dall’euro, vorrei far presente se avete pensato quanto ci costerebbero di più i beni primari, visto che con una moneta debole come la lira ci toccherebbe pagare la benzina circa 3400 lire. e quindi visto che in Italia il trasporto su gomma è il trasporto primario tutto costerebbe di più.
    Ci tireremo la zappa sui piedi. Il passato è passato, bisogna guardare al futuro, noi non abbiamo mai avuto una moneta forte e quindì non eravamo preparati mentalmente per avere una moneta forte. L’Italia deve imparare a avere la mentalità di una grande nazione con una grande moneta. Una nazione con una moneta debole è una nazione debole. L’inghilterra e la Svizzera sono grandi nazioni con monete forti. Non esistono Grandi nazioni con monete debolI. Se si vuole diventare veramente una grande nazione, è la nostra mentalità che bisogna cambiare, no la nostra moneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *