I SONDAGGI DI ALAN

[poll id=”111″]

2 Responses to M5s: multa di 150mila euro ai candidati che violano il codice di comportamento varato per le elezioni a Roma. Che cosa ne pensate?

  1. Luigi BORTONE says:

    I candidati eletti, anche se al momento della loro candidatura condividono con convinzione il “codice di comportamento”, dovendo governare per anni in un mondo che si evolve continuamente, potrebbero anche, in perfetta buona fede, non essere più nella situazione di condividere tutti i punti del codice di comportamento nella formulazione di una nuova legge in un contesto non previsto al momento della sua candidatura. Comunque, la multa di 150 mila euro mi sembra non solo inappropriata come principio, ma anche sproporzionata come ammontare perché un eventuale figlio del popolo non avrebbe la possibilità di pagarla. Quindi, indirettamente sarebbe un espediente per costringere ad adeguarsi a chi ha voluto il “Codice di Comportamento” che diventerebbe un dogma.

  2. Angelo says:

    Gent.mo Friedman,
    Il Suo sondaggio non mi sembra imparziale perché due risposte su tre dicono la stessa cosa, ovvero che sono in disaccordo con grillo.

    La domanda poteva avere due o al massimo 3 risposte:
    D’accordo o non d’accordo.
    D’accordo, non d’accordo e non so.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *