I SONDAGGI DI ALAN

[poll id=”34″]

One Response to Secondo lei, bisogna tagliare la metà dei 90 F35 ordinati e usare quei miliardi per investire nella crescita e ridurre le tasse?

  1. adl says:

    INSEGNA IL MANUALE DEL BUON PADRE DI FAMIGLIA CHE LE SPESE VANNO FATTE SECONDO UN ORDINE DI PRIORITA’.
    Se in una famiglia non si hanno soldi per mangiare, si può mai pensare a cambiare l’automobile, che spesso è un bene necessario anche per lavorare ???
    Questo secondo me dovrebbe valere anche per uno stato, pur riconoscendo che la difesa è importante, a patto di non diventare un bancomat per i fruitori delle relative retribuzioni, vedi scivolo previdenziale per i militari cinquantenni, non la considererei ora una priorità. A maggior ragione questo vale per gli F 35.
    La domanda successiva da porsi è inoltre:
    COSA STIAMO A FARE NELLA UE, SE GLI F 35 DOBBIAMO ACQUISTARLI SOLO NOI ????
    ED ANCORA SE LA NATO DIFENDE DI PIU’ E MEGLIO CHI PARTECIPA AD ESSA, E DI MENO O PER NIENTE CHI NON NE FA PARTE, MA E’ PARTE DELLA UE ???
    IN PRATICA CHE COSA PRENDIAMO A FARE GLI F 35 SE LA NATO INTERVIENE COMUNQUE IN UCRAINA CHE NON SOLO NON E’ DELLA NATO, MA NEANCHE DELLA UE ???
    IN SINTESI E’ POSSIBILE IN AMBITO NATO ED IN AMBITO UE APPLICARE IL PRINCIPIO PARTENOPEO DEL “ACCA’ NISCIUNO E’ FESSO” ????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *