My Way, Berlusconi si racconta. Con le testimonianze di Putin, Zapatero e Barroso


Il promo di My Way: BERLUSCONI si racconta a FRIEDMAN (Rizzoli, 2015).

This entry was posted in Video Blog. Bookmark the permalink.

One Response to My Way, Berlusconi si racconta. Con le testimonianze di Putin, Zapatero e Barroso

  1. victor kunta says:

    Sarebbe molto interessante l’idea del film.

    E’ una chiara e piacevole biografia del Berlusca, il politico più a destra dopo Almirante. Mancano alcuni aspetti o fatti importanti, il plagio su L’elogio della follia e perchè non ha reso l’italia bella come le sue ville? Perchè non ha dato primario compito al risanamento del territorio dalle devastazioni delle fabbriche di morte, degli ecomostri, dei palazzoni sovietici, della terra dei fuochi? Perchè a Milano ha permesso la distruzione del Bosco di Gioia? Perchè il disastro del Mugello compiuto da Leonardi? Sarebbe bastato fare tutte queste azioni per essere ancora al potere. Poi come ha fatto a far crescere un soggetto come Fini che non ha mai avuto rispetto per nessuno dato che il caghetta inizio la sua carriera intortando Almirante e la donna di un camerata? Anche il Berlusca non sa riconoscere gli uomini dai viscidi vari dato che quelli che lo abbandonano son tutti così. Comunque bravo Friedman condivido il suo pensiero.
    Un cordiale saluto
    Victor

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *