L'ICONOCLASTA

La manifestazione contro Donald Trump in New Mexico: Rabbia, violenza, l’ennesimo segnale di un paese lacerato. Ma che cosa significa?

Pepper spray is deployed at protestors of Republican presidential hopeful Donald Trump at the Albuquerque Convention Center after the Trump rally in Albuquerque, N.M., Tuesday, May 24, 2016. (Roberto E. Rosales/The Albuquerque Journal via AP) MANDATORY CREDIT

25 maggio 2016 – Lo spettacolo degli agenti di polizia a cavallo attaccati da violenti manifestanti anti-Trump nelle strade di Alberque, New Mexico, è un segnale preoccupante della sofferenza e della rabbia presenti nella società nel mio paese, gli Stati Uniti d’America.

Poliziotti che usano i lacrimogeni contro dimostranti che danno fuoco a magliette di Donald Trump, manifestanti inseguiti con spray al peperoncino. Questa non è l’America in cui sono cresciuto, e certamente non è l’America che appartiene Continua a leggere

Lascia un commento
Video precedenti →
aaaaa

Migranti – Grecia, al via lo sgombero del campo di Idomeni. Braccio di ferro tra Merkel e Erdogan

24 maggio 2016 – Hanno resistito a Idomeni fino all’ultimo, nella speranza di varcare il confine. Migliaia di profughi e migranti, rimasti bloccati per mesi in condizioni terribili tra Grecia e Macedonia dopo la chiusura della frontiera, sono stati sgomberati … Continua a leggere

jjjj

Presidenziali Austria, il verde Van der Bellen batte di pochissimo l’estremista di destra Norbert Hofer

23 maggio 2016 – Il verde Alexander Van der Bellen è il nuovo presidente della Repubblica austriaca. Battuto l’ultranazionalista Norbert Hofer. Austria (ed Europa) col fiato sospeso, quando i primi risultati davano un testa a testa – con Hofer in … Continua a leggere

“An entertaining and insightful portrait of the billionaire playboy politician who dominated Italian politics for two decades. Alan Friedman has once again written a timely and controversial book.”
Lionel Barber
Direttore Financial Times