L'ICONOCLASTA

Due donne progressiste sul cammino dell’Italia sovranista

Che cosa vogliono dire, per l’Italia, l’elezione di Ursula von der Leyen a presidente della Commissione e la nomina di Christine Lagarde a capo della BCE? Il mio editoriale, pubblicato venerdì su La Stampa.

L’elezione di Ursula von der Leyen alla presidenza della Commissione e l’arrivo di Christine Lagarde alla Bce rappresentano un traguardo importante, una vera svolta progressista per l’Unione europea: per la prima volta nella storia del Vecchio continente ci sono due donne a occupare i posti di comando Continue reading

Lascia un commento

Super Mario c’è: «In assenza di miglioramento, necessario ulteriore stimolo». Trump attacca: «Avvantaggia l’eurozona a discapito degli Usa»

18 giugno 2019 – La Bce è pronta a intervenire più incisivamente, mettendo in campo nuovi stimoli per scongiurare un rallentamento prolungato dell’economia della zona euro. «In assenza di un miglioramento, al punto che sia minacciato il ritorno di

Video precedenti →

I dieci giorni più lunghi del governo gialloverde

Un anno fa, nel corso delle trattative per la formazione del governo gialloverde, lo spread superava la soglia dei 300 punti base. Oggi, la spread-fever è tornata a colpire l’Italia. Il mio commento, pubblicato lunedì su La Stampa. 3 giugno … Continue reading